Il Duomo con il suo “cappello bianco”. Anche stavolta è la cupola del Brunelleschi la più fotografata e lo sfondo di numerosi selfie ghiacciati. L’arrivo della neve a Firenze, un evento piuttosto raro per la città, è stato accolto da un fiume di scatti, postati sui social network.

E così mentre i tanti turisti immortalavano questo panorama inusuale, gli angoli più suggestivi del centro si sono trasformati in un parco giochi invernale per grandi e piccini. C’è chi dotato di “pale” si è lasciato scivolare in piazza Pitti e chi invece ha preferito le rampe del Poggi, sotto piazzale Michelangelo, per divertirsi con lo slittino. Il tutto per qualche ora: dopo il risveglio innevato, la pioggia di metà mattina ha iniziato lentamente a cancellare i segni della neve.

Guarda la gallery