mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLegalità e partecipazione, al Q5...

Legalità e partecipazione, al Q5 arriva ‘Dammi il 5!”

Workshop, laboratori, giochi e musica per coinvolgere i giovani e promuovere la cultura della legalità e della partecipazione. Questo il programma di "Dammi il 5!", una kermesse di cinque giorni, dal 3 al 7 maggio prossimi, nei luoghi simbolo del Quartiere 5.

-

La rassegna avrà inizio il 3 maggio alle 9 con il presidente del Quartiere 5 Federico Gianassi che sarà chiamato a presentare l’iniziativa. Subito dopo il primo workshop, organizzato dall’Università degli Studi di Firenze in collaborazione con Co&So e Quartiere 5, dedicato all’aggregazione e alla partecipazione giovanile.

Il senso della legalità sarà il tema al centro dell’evento, con iniziative dedicate alla prevenzione della dipendenza da alcol e droghe e alla sicurezza stradale organizzate dalla polizia municipale. Gli agenti scenderanno letteralmente in campo per la causa: mercoledì 5 maggio infatti la squadra di calcio della polizia municipale sfiderà squadre di giovani provenienti da tutta Firenze nel “Torneo della legalità”. A premiare i vincitori del Torneo, che si svolgerà sul campo della Firenze Ovest, saranno invece alcune vecchie glorie della Fiorentina. La tappa musicale di “Dammi il 5!” sarà invece al Viper Theatre, dove il 6 maggio si esibiranno gli allievi del Conservatorio Cherubini.

La cinque giorni si chiuderà il 7 maggio con la tavola rotonda “Passione, educazione, talenti, legami… al servizio del territorio delle Piagge“, alla quale prenderanno parte l’assessore alle politiche sociosanitarie Stefania Saccardi, l’assessore alle politiche giovanili Cristina Giachi, l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi,il direttore del Consorzio Co&So Francesca Bottai, oltre a Carlo Testi, dirigente scolastico dell’Istituto Gandhi ed alcuni operatori di Siast Q5, agenti della polizia municipale, operatori del Centro consulenza giovani Q5, genitori, insegnanti della scuola, operatori dei servizi socio educativi del Quartiere, associazioni.

L’iniziativa è organizzata dalla Cooperativa sociale Il Cenacolo, una delle associate alla rete Co&So, in collaborazione con il Quartiere 5 e con il Comune di Firenze.

Ultime notizie