venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Mamma rubava in casa delle...

Mamma rubava in casa delle baby sitter della figlia

Sottraeva le chiavi di casa alle baby sitter della figlia e poi, mentre le ragazze guardavano la piccola, la madre andava a rubare in casa loro. La mamma-ladra è stata arrestata a Empoli.

-

Sottraeva le chiavi di casa alle baby sitter della figlia e poi, mentre le ragazze guardavano la piccola, la madre andava a rubare in casa loro. La mamma-ladra è stata arrestata a Empoli.

MODUS OPERANDI. Due al momento gli episodi che hanno incastrato la mamma, furti di cui i militari hanno trovato parte della refurtiva. Molto spesso si trattava di monili d’oro e altri preziosi, oltre a denaro contante, rinvenuti a casa della donna, 34 anni, italiana e residente a Empoli. Gli accertamenti sono cominciati lo scorso febbraio, quando sono cominciate ad arrivare una serie di denunce di furto in abitazione in orari e con modalità piuttosto strane. Il modus operandi era sempre lo stesso: la donna prendeva appuntamento con la tata e si faceva dire con una scusa l’indirizzo di casa sua. Poi sottraeva le chiavi dalla borsa dell’ignara baby sitter e si allontanava giusto il tempo necessario per fare razzia nell’appartamento di lei. Poi rientrava e rimetteva le chiavi al loro posto.

CARCERE. La donna è stata sottoposta a un’ordinanza di custodia cautelare e adesso si trova in carcere per il reato di furto aggravato continuato in abitazione.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto