Lo ha eletto all’unanimità l’Assemblea dei Soci riunitasi a Roma per il rinnovo degli organi direttivi. Associazione del sistema camerale per lo sviluppo e la valorizzazione del settore moda, ITF nasce per rispondere all’esigenza degli imprenditori di avere un organismo di coordinamento in grado di attivare iniziative condivise e di promuovere sinergie tra i vari territori. S’inseriscono in questo quadro i progetti, già avviati,sulla tracciabilità e sul Made In che hanno portato ad una serie di iniziative per la sensibilizzazione sui Parlamentari Europei.

“L’ingente mole di lavoro svolta e la serietà delle iniziative promosse hanno consentito ad Italian Textile Fashion – ha detto Mantellassi presentando la relazione di fine mandato – di accreditarsi, in soli tre anni, quale interlocutore autorevole sia delle principali associazioni di categoria del settore che delle Istituzioni, a livello nazionale e comunitario, di interesse del comparto”. Nel corso dell’Assemblea sono stati eletti anche i membri del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti che affiancheranno il Presidente Mantellassi nel prossimo triennio.