Dunque, sciopero confermato il 9 luglio, da parte delle sigle sindacali di categoria. Le manifestazioni di protesta sono in programma davanti al Comando di Porta a Prato dalle 7 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 19.30.

Lo sciopero si articolerà in due ore per turno e nel blocco dello straordinario. Questa la motivazione della protesta spiegata in una nota del sindacato autonomo di polizia Siapol: “Torna la mobilitazione per chiedere più sicurezza nel lavoro e più concretezza nelle proposte dell’amministrazione fiorentina. Abbiamo sempre ritenuto incompleto e incapace di dare risposte al bisogno di sicurezza dei lavoratori l’accordo sottoscritto dalle Rsu e dall’amministrazione comunale”.