lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Muore tra le braccia di...

Muore tra le braccia di una prostituta: lei chiama i soccorsi

Un cinquantenne è morto mentre si trovava insieme ad una squillo in una casa a luci rossi, dopo aver chiamato i soccorsi si è vista sequestrare l'appartamento.

-

Inutili i soccorsi.

LA MORTE. Ancora non è chiaro se sia stato colpito da malore in una “casa squillo” o se sia morto tra le braccia di una prostituta, comunque è stata la stessa donna a dare l’allarme chiamando i carabinieri.

CASA A LUCI ROSSE. L’episodio è accaduto in un appartamento della periferia di Arezzo, dove un uomo di cinquant’anni è morto per cause ancora da chiarire. La donna, una trentenne sudamericana, ha subito chiamato i carabinieri e i soccorsi ma per lui non c’è stato niente da fare. I militari dell’arma hanno sequestrato l’appartamento a luci rosse.

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare