mercoledì, 2 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Niente Tia in più per...

Niente Tia in più per gli utenti

La differenza di oltre un milione di euro da rimborsare a Quadrifoglio per lo smaltimento dei rifiuti nelle scuole statali, sarà a carico della fiscalità generale e quindi del bilancio comunale.

-

La cifra mancante non risulterà quindi fra le voci riportate sulle bollette Tia (Tariffa igiene ambientale) dei singoli utenti. E’ quanto ha deciso oggi la giunta su proposta dell’assessore comunale alle risorse finanziarie Tea Albini.

Il rimborso Tia da parte del governo a copertura dei costi sostenuti da Quadrifoglio per lo smaltimento dei rifiuti dalle scuole statali (per le quali le stesse erano state esonerate dal pagamento) per il 2008 ammonta a 1.357.551 euro, mentre l’effettiva erogazione è stata di 247.701 euro.

La decisione dalla giunta sarà proposta al consiglio comunale.

Notizia precedenteUn abbraccio a Borgonovo
Notizia successivaTrasportava droga con i figli

Ultime notizie

Bonus scontrini: come funziona la lotteria e come richiedere il codice

La lotteria degli scontrini spiegata in soldoni: ecco come vincere fino a 5 milioni di euro con i normali acquisti. E l'iniziativa del governo si somma al bonus cashback

F-Light 2020, torna il Firenze Light Festival: ecco le date e le novità

Torna l'appuntamento con F-Light, Firenze Light Festival, kermesse che illumina strade e piazze din vista del Natale: ecco date e novità

Quanti contagiati oggi in Italia: scendono i ricoveri ma aumentano i morti

I dati del 1 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Toscana: quando torna in zona gialla, dal 4 dicembre?

La Toscana torna in zona gialla dal 4 dicembre? Ecco cosa cambia nel granducato a partire da questo fine settimana