mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica No al nucleare, 7 ragazzi...

No al nucleare, 7 ragazzi in un bunker per un mese

Sette ragazzi rimarranno barricati in un bunker antiatomico per un mese, fino al referendum del 12 e 13 giugno. Una sorta di Grande Fratello in salsa ambientalista, partorito da Greenpeace per sensibilizzare i cittadini al quesito sul nucleare. Tra i “survivor” c'è anche un fiorentino.

-

Sette ragazzi rimarranno barricati in un bunker antiatomico per un mese, fino al referendum del 12 e 13 giugno. Una sorta di Grande Fratello in salsa ambientalista, partorito da Greenpeace per sensibilizzare i cittadini al quesito sul nucleare. Tra i “survivor” c’è anche un fiorentino.

 

I PAZZI SIETE VOI. “I pazzi siete voi”, così si intitola l’esperimento di “sopravvivenza” all’interno del bunker, cominciato sei giorni fa. Per un mese i sette ragazzi rimarranno chiusi dentro rispettando rigide regole da applicare in caso di pericolo nucleare, dalla dieta agli spifferi.

marcoCHI SONO I RAGAZZI. I “pazzi” nel bunker invece sono Alessandra, 21 anni, pugliese, studentessa universitaria, Pierpaolo, 22 anni, leccese di nascita ma milanese d’adozione, Luca, 33enne di Taranto, Giorgio, ventenne di Catania, Silvio, studente di Roma, Alice e Marco, il fiorentino del gruppo, 26enne libero professionista nel settore delle energie rinnovabili.

NE’ INSALATA NE’ TELEFONO. Niente insalata, né latte, né formaggio, né tantomeno carne o pesce fresco. Cellulari nemmeno a parlarne, solo internet per comunicare con l’esterno. La dieta è stata elaborata da un dietologo seguendo le precise indicazioni di rischio: fette biscottate o pane e marmellata a colazione, spremuta, pasta o riso e carne o pesce congelati.

80 LITRI DI LATTE. La lista della spesa è comunque piuttosto ricca: tra le provviste per un mese 80 litri di latte a lunga conservazione, un chilo e mezzo di biscotti, 15 kg di pasta e 100 uova. E per dessert frutti surgelati, gelato e crema di cioccolato alle nocciole.

VIDEO-DIARIO. I messaggi dal bunker arrivano su Youtube, tutti e sette tengono una sorta di diario di bordo e filmano i propri pensieri. L’intero esperimento è visibile in streaming sul sito www.ipazzisietevoi.org, dove è possibile anche firmare contro il nucleare. Le firme raccolte finora sono oltre 25mila.

GUARDA LA DIRETTA. Per seguire i ragazzi in streaming, clicca qui.

Ultime notizie

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Fierone di Scandicci 2020: stessi orari, ma cambia la mappa del mercato

Il tradizionale fierone di ottobre si terrà, ma con qualche novità anti-contagio. E i banchi si spostano verso la Greve

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa