sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaOmicidio-suicidio in Versilia

Omicidio-suicidio in Versilia

Tragedia in provincia di Lucca: una donna avrebbe ucciso il figlio, che soffriva di epilessia, con due colpi di pistola alla testa e al cuore, poi avrebbe rivolto l'arma contro se stessa, sparandosi al petto. Sembra che la donna soffrisse di depressione.

-

Tremendo fatto di cronaca in Versilia, dove una donna e suo figlio sono morti. In base a quanto emerge dai primi risultati dell’indagine, la donna avrebbe ucciso il figlio per poi togliersi la vita.

Il fatto è accaduto a Pietrasanta. In base a quanto ricostruito dai carabinieri, la donna avrebbe ucciso il figlio con due colpi di pistola alla testa e al cuore, poi avrebbe rivolto l’arma contro se stessa, sparandosi al petto.

Sembra che la donna avesse problemi legati alla depressione, e che vivesse con apprensione l’epilessia del figlio di 26 anni. Già in passato avrebbe tentato il suicidio.

Ultime notizie