sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Pisa, uomo consegna neonato ai...

Pisa, uomo consegna neonato ai sanitari: “L’ho trovato vicino a un cassonetto”

Lo ha consegnato un uomo ai volontari e poi se ne è andato. La prognosi del piccolo, nato prematuro, resta per ora riservata.

-

Ha trovato il piccolo accanto ad un cassonetto dei rifiuti e lo ha portato alla pubblica assistenza. Poi è fuggito. Il bambino adesso è tenuto sotto controllo dai sanitari.

IL FATTO. La notte scorsa un bambino di meno di un chilo è stato consegnato alla pubblica assistenza di Pisa da un uomo, di cui non si conosce l’identità. Il bimbo era avvolto in un asciugamano e l’uomo ha raccontato di averlo trovato vicino ad un cassonetto dei rifiuti. Dopo averlo consegnato ai volontari, l’uomo si è dileguato. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda.

IL BIMBO. È un maschietto di novecentoventi grammi. È nato prematuro e al momento della consegna ai sanitari aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. È tenuto sotto controllo all’ospedale Cisanello. La prognosi del piccolo è ancora riservata, ma non si esclude la necessità di interventi chirurgici.

Ultime notizie

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i guariti, restano altissimi i decessi

I dati del 27 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

“Il guardiano dei coccodrilli” di Katrine Engberg, la recensione

Un libro dallo stile frizzante ed ironico che ci farà calare nelle atmosfere di Copenaghen sin dalle prime pagine e i cui personaggi, alla fine, ci mancheranno