giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rapinatore torna alla ''base'' in...

Rapinatore torna alla ”base” in taxi, arrestato

E' durata meno di un'ora la fuga di un rapinatore che ieri aveva fatto irruzione alla banca del Mugello di Sesto Fiorentino.

-

E’ durata meno di un’ora la fuga di un rapinatore che ieri, intorno alle 13,00, aveva fatto irruzione alla banca del Mugello di Sesto Fiorentino. Col volto coperto e trincetto alla mano, l’uomo si era fatto consegnare oltre 8500 in contanti, per poi darsi alla fuga a bordo di uno scooter rubato.

LE INDAGINI. A mettere gli investigatori sulle sue tracce è stato l’evidente problema di deambulazione di cui soffre il malvivente, un pregiudicato fiorentino di 46 anni. Grazie a questo particolare, i poliziotti della sezioni antirapina si sono appostati sotto casa dell’uomo, in via Giuliani.

L’ARRESTO. Al suo rientro in taxi hanno pizzicato il pregiudicato, ai cui polsi sono scattate le manette. L’uomo, che doveva scontare una pena agli arresti domiciliari, è adesso accusato di rapina aggravata, evasione e ricettazione dello scooter. Ad inchiodarlo sono state anche le riprese del sistema di videosorveglianza installato nella banca. La polizia è riuscita  a recuperare il bottino, la cui gran parte era stata consegnata a diversi creditori.

Ultime notizie

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020