sabato, 25 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaRissa fuori dallo stadio: tre...

Rissa fuori dallo stadio: tre Daspo

I provvedimenti, decisi da lquestore di Siena Massimo Bontempi, sono scattati nei confronti di due tifosi viola e uno del Siena, per una rissa scoppiata prima del deby toscano del 6 gennaio scorso. I tre furono identificati e denunciati, molti altri supporter riuscirono a scappare.

-

Per due anni, dunque, due tifosi della Fiorentina e uno del Siena non potranno assistere alle partite o accedere negli impianti in cui si disputano incontri di calcio, ufficiali ed amichevoli, campionati o tornei nazionali, professionisti e dilettanti o tornei internazionali che verranno disputati nel territorio nazionale.

Lo ha deciso questore di Siena Massimo Bontempi, secondo cui i tre tifosi avevano preso parte a una rissa scoppiata nei pressi dello stadio comunale poco prima del derby toscano dello scorso 6 gennaio.

In quella occasione, i tifosi fecero uso di cinture e di bottiglie: molti dei protagonisti della rissa riuscirono a scappare dopo l’intervento dei carabinieri, mentre i tre tifosi per cui è scattato il Daspo furono identificati e denunciati.

Ultime notizie