sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica S.M. Novella, l'Opificio in "soccorso"...

S.M. Novella, l’Opificio in “soccorso” degli affreschi

Sarà l’Opificio delle pietre dure di Firenze ad occuparsi del recupero degli affreschi di Paolo Uccello che si trovano nel Chiostro della Chiesa di Santa Maria Novella, danneggiati da guano di piccione. La proposta è stata accolta dall'assessore Giuliano Da Empoli.

-

Sarà dunque l’Opificio delle pietre dure a occuparsi del recupero degli affreschi di Paolo Uccello del Chiostro della Chiesa di Santa Maria Novella. La proposta dell’intervento è arrivata ieri dal settore restauro delle pitture murali dell’istituto di eccellenza fiorentino e l’assessore alla cultura Giuliano Da Empoli, che ha incontrato i tecnici del settore Belle arti del Comune, l’ha subito accolta.

“Nei prossimi giorni – ha spiegato da Empoli – predisporremo una convenzione per definire tempi e costi dei lavori urgenti sugli affreschi. Vorrei però sottolineare che il Comune conosce approfonditamente la storia e lo stato di conservazione del Chiostro di Santa Maria Novella: a giugno scorso gli uffici preposti compirono un sopralluogo per verificare le condizioni di degrado ed è già stato avviato un progetto, con il via libera della Sovrintendenza, per il restauro e recupero completo. Il problema è che al momento non ci sono le risorse adeguate per intervenire”.

“Insieme all’intervento di urgenza che spetterà all’Opificio quindi – conclude l’assessore – l’Amministrazione intende fare un ragionamento più ampio sull’insieme della struttura e si attiverà per trovare i soldi necessari”. L’Opificio è particolarmente competente nella materia: in passato, insieme al servizio museale del Comune, ha compiuto uno studio proprio sulla progettazione dell’intervento di recupero del Chiostro e venne anche restaurata una campata dello stesso.

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito