Saldi: sconti e… multe. Sono quelle combinate dalla polizia municipale, che con il via delle vendite scontate ha iniziato anche i controlli per accertare che le regole vengano rispettate. E il bilancio dei primi due giorni di controlli degli agenti del nucleo annonario della Polizia Municipale è di tre contravvenzioni da 1.032 euro.

I vigili hanno sottoposto a verifica 59 negozi (ieri in centro, oggi nelle zone periferiche) elevando appunto tre sanzioni: due per la mancanza del prezzo originario, e una per la totale assenza di prezzi (in vetrina c’era la dicitura saldi ma mancavano i prezzi). I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.