venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Sandri, la sentenza a maggio?

Sandri, la sentenza a maggio?

Potrebbe arrivare a metà maggio la sentenza del processo per la morte del tifoso laziale Gabriele Sandri, ucciso da un colpo di pistola nell'area di servizio Badia al Pino (Arezzo) nel novembre 2007. Il processo si aprirà il prossimo 20 marzo.

-

Il 20 marzo, dunque, via al processo, e la sentenza (forse) un paio di mesi più tardi. Si avvicina l’ora della verità per la morte di Gabriele Sandri, il tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola nell’area di servizio di Badia Al Pino (Arezzo), sulla A1, l’11 novembre 2007.

Accusato di omicidio volontario è il poliziotto Luigi Spaccarotella, dalla cui pistola è partito il colpo fatale. Il processo si aprirà il 20 marzo davanti alla corte di assise di Arezzo.

 

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi