mercoledì, 8 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaScappa dalla polizia e travolge...

Scappa dalla polizia e travolge un motociclista

Scene da film e Novoli, dove c'è stato un rocambolesco inseguimento tra una volante e uno scooter con a bordo una coppia di italiani. Alla fine il conducente è stato bloccato: era alla guida sotto effetto di stupefacenti.

-

Scene da film e Novoli, dove c’è stato un rocambolesco inseguimento  tra una volante e uno scooter con a bordo una coppia di italiani.

L’INSEGUIMENTO. Tutto è iniziato quando il conducente di uno scooter, alla vista di una ”pantera” della polizia, ha improvvisato una repentina manovra cambiando subito direzione. Da qui, in viale Redi, è nato nel primo pomeriggio di ieri un rocambolesco inseguimento tra la volante e il ciclomotore, con a bordo una coppia di italiani (55 anni lui, 32 lei).

MOTOCICLISTA TRAVOLTO. Durante la folle corsa, tra manovre azzardate e pericolosi contromano, il mezzo in fuga ha prima impattato un’auto parcheggiata, poi ha travolto un motociclista fermo al semaforo di via Danti. Dopo quest’ultimo scontro il conducente ha proseguito a piedi, ma è stato fermato dopo poco dagli agenti. Per la passeggera, priva di documenti, è scattato un fermo per identificazione in Questura, mentre nei confronti dell’uomo (con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e nell’ambito degli stupefacenti) sono partite una serie di denunce (resistenza, omissione di soccorso, lesioni) e multe.

SOTTO EFFETTO DI DROGHE. Ma non solo. Il 55enne è risultato positivo alle analisi tossicologiche, che hanno rilevato la presenza di eroina, cocaina e metadone nel suo organismo. L’uomo è stato quindi denunciato anche per guida sotto l’influenza di droghe.

UBRIACO INVESTE UNA GIOVANE. A Scandicci, invece, un fiorentino di 39 anni è stato denunciato dai carabinieri dopo aver investito una ragazza. L’uomo è risultato essere ubriaco, mentre la giovane ha riportato la frattura del bacino: per lei trenta giorni di prognosi.

Ultime notizie