giovedì, 17 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaScatta l'ora dei saldi: già...

Scatta l’ora dei saldi: già qualche coda nei negozi

Ci siamo, il momento tanto atteso da cittadini e commercanti è arrivato: da oggi, in tutta la Toscana, sono scattati i saldi estivi 2010, che andranno avanti per i prossimi due mesi. Per gli esercenti l'occasione di riprendersi da un periodo difficile, per i clienti di fare qualche affare. E già stamani, nel centro di Firenze, nei negozi si registrava una buona affluenza.

-

Sono scattati questa mattina, in tutta la Toscana, i saldi estivi 2010, che andranno avanti per i prossimi due mesi. Un momento molto atteso da commercianti e clienti: i primi per cercare di incrementare le vendite in un periodo difficile (la crisi economica, ma anche il cattivo tempo che ha caratterizzato questo inizio d’estate, non hanno certo aiutato), mentre i secondi alla caccia di qualche buon affare.

E già questa mattina, nel centro di Firenze, nei negozi si registrava una buona affluenza di clienti (con qualche coda alla cassa in alcuni casi), magari di coloro che nei giorni scorsi avevano “puntato” un vestito o un paio di scarpe e che non hanno voluto rischiare di perderseli, presentandosi nei negozi il primo giorno dei saldi. Per fare bilanci, comunque, è necessario aspettare almeno qualche giorno in più, anche se l’inizio lascia ben sperare.

Per i clienti, le raccomandazioni sono sempre le solite: fare attenzione ai capi che si acquistano, oltre che al prezzo.

E non mancano nemmeno alcune iniziative collaterali: è il caso, ad esempio, della “Notte dei saldi” al centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio, in programma venerdì 9 luglio, quando i negozi del centro commerciale resteranno aperti fino alle una di notte, con eventi e iniziative varie.

Ultime notizie