giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaScrive le sue "scuse" sull'asfalto...

Scrive le sue “scuse” sull’asfalto di via Maggio: denunciato

A volte l'amore ha un costo molto alto. Ne sa qualcosa il 30enne impiegato fiorentino che, "armato" di bomboletta spray, voleva scrivere le sue scuse (per ben 12 metri), probabilmente alla persona amata, sulla carreggiata di via Maggio. E' stato però sorpreso e denunciato dai carabinieri.

-

Doveva averne, di cose di cui farsi perdonare, se gli erano serviti ben 12 metri di asfalto per chiedere scusa – presumibilmente – all’amata.

LE SCUSE. Protagonista della vicenda un 30enne impiegato fiorentino, che è stato denunciato per imbrattamento di cose altrui dopo essere stato colto sul fatto dai carabinieri mentre, bomboletta spray alla mano, scrriveva le sue scuse sull’asfalto della centralissima via Maggio.

LA DENUNCIA. E non due parole di scuse, ma una scritta di ben 12 metri di lunghezza e 3 di altezza, interrotta dall’arrivo dei militari dell’arma. Per questo motivo, il 30enne è stato denunciato.

Ultime notizie