lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Scuola, tutti dietro ai banchi:...

Scuola, tutti dietro ai banchi: è tempo di ripartire

L’anno scolastico 2014/2015 scatta oggi, 15 settembre, per terminare il 10 giugno 2015: ecco tutto quello che c'è da sapere

-

Studenti ai nastri di partenza. L’anno scolastico 2014/2015 scatta il 15 settembre 2014 per terminare il 10 giugno 2015: nel mezzo ci sono 208 giorni di attività didattica per le scuole su sei giorni a settimana e 175 per quelle su cinque giorni settimanali, escludendo, comune per comune, la festa del patrono.

SCUOLE SUPERIORI

Una sostanziale parità tra licei e istituti tecnici. È quanto emerge dalle scelte dei ragazzi di Firenze e provincia, stando alle preiscrizioni nelle scuole superiori del territorio (dati aggiornati a fine marzo). Il totale delle preiscrizioni per l’anno scolastico 2014/2015 si è attestato sulle 8.619 unità, di cui 4.564 – circa il 52% – riferite ai licei (nelle varie articolazioni presenti sul territorio: scientifico, classico, artistico, musicale, scienze umane e linguistico) e le restanti 4.055 agli indirizzi tecnici (2.243 richieste, pari al 26%) e professionali (1.872, pari al 21,7%).

Un trend in crescita, considerando che lo stesso dato relativo all’anno scolastico precedente era di 8.119 iscrizioni: cinquecento studenti in meno di quest’anno, insomma. Analizzando le scelte degli indirizzi, si nota come nei licei sia in calo lo scientifico “ordinario” (da 1.172 a 1.135 richieste) e nei tecnici quello economico (da 687 a 548), mentre crescono il tecnico tecnologico (da 1.175 a 1.381) e il liceo scientifico di scienze applicate (da 542 a 601). Prendendo invece in considerazione i singoli istituti, un particolare aumento di (pre)iscritti lo fa registrare l’istituto Gobetti-Volta di Bagno a Ripoli, che ne avrà 96 in più rispetto a dodici mesi fa (da 278 a 374): un aumento da ricollegare anche all’avvio, da quest'anno scolastico, dell’indirizzo sportivo, l’unico a Firenze e provincia, che si propone di approfondire le scienze motorie e sportive e una o più discipline sportive.

EDILIZIA SCOLASTICA

Molti istituti fiorentini, inoltre, si presenteranno alla prima campanella con qualche cambiamento e miglioria, grazie a una serie di interventi di edilizia scolastica che si sono svolti durante l'estate: tra questi ci sono i licei Michelangelo e Dante a Firenze città, ma anche l’istituto d’arte di Sesto Fiorentino e molti altri. Il tutto per un investimento complessivo, da parte della Provincia, di 240mila euro.

Ultime notizie

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio

Quante persone si possono invitare in casa secondo il nuovo Dpcm

Vietate le feste private, poche deroghe per gli spostamenti, regole su quante persone mettere a tavola: cosa prevedono i decreti legge Covid e l'ultimo Dpcm per la zona gialla, arancione e rossa

Palestre, si lavora per la riapertura 2021: quando riapriranno, dal 5 marzo?

Zona bianca e lezioni individuali. Quando riapriranno palestre e piscine nel 2021: secondo l'ultimo Dpcm la riapertura slitta al 5 marzo

Covid in Toscana: contagi in calo il 25 gennaio, l’aggiornamento dei dati

Meno casi, ma segno più per il tasso di positività: l'aggiornamento dei dati del bollettino Covid della Regione Toscana di oggi, 25 gennaio 2021