sabato, 25 Maggio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaSfida Zuckerberg-Musk a Firenze, la...

Sfida Zuckerberg-Musk a Firenze, la variante di Nardella

Sulla sfida Zuckerberg-Musk a Firenze Nardella dice: “Invece di farli menare, organizziamo una 'battaglia' di intelligenza”

-

- Pubblicità -

La sfida Zuckerberg-Musk a Firenze? È la proposta lanciata dal sindaco di Firenze Dario Nardella. Ma in forma diversa. Non un combattimento epico di arti marziali in gabbia (Mma) tra Elon Musk, patron di Tesla e di Twitter, che ora si chiama X, e Mark Zuckerberg, fondatore di Meta. Ma una variante intellettuale. Dunque, una gara di intelligenza.

Sfida Zuckerberg-Musk a Firenze: i dettagli della proposta di Nardella

Sulla sfida Zuckerberg-Musk a Firenze ecco i dettagli della proposta di Nardella. La location proposta è quella di piazza della Signoria, il cuore del Rinascimento. Nardella ha fatto riferimento a Michelangelo e Leonardo, affermando che Zuckerberg e Musk sono due geni del tempo attuale.

- Pubblicità -

“Ho raccolto l’idea della sfida – dice -, ma propongo una variante. Non facciamo una sfida fisica ma intellettuale: invece di farli menare, picchiare, tra loro, facciamoli confrontare sulle idee. Loro sono due geni, mi aspetto idee geniali, grandiose. Ho proposto piazza della Signoria, il cuore del rinascimento”.

“Sfida? Se ci sono ricavi economici…”

Dal punto di vista economico la sfida Zuckerberg-Musk a Firenze può essere un affare. Nardella lo ha capito subito e per questo si propone. “Io credo si debba valorizzare il nostro patrimonio con intelligenza – conclude -. Se questa sfida producesse ricavi economici importanti e si stabilisse che questi ricavi, oltre ad andare a ospedali pediatrici, andasse anche al restauro del patrimonio culturale del nostro Paese sarebbe secondo me una cosa positiva”.

- Pubblicità -

Nei giorni scorsi era stato il proprietario di X a rivelare della sfida, dando alcuni dettagli. “Il combattimento sarà gestito dalle fondazioni mia e di Zuck – spiega -. Il livestream sarà su questa piattaforma e su Meta. L’inquadratura sarà l’antica Roma, quindi niente di moderno. Tutto porterà rispetto al presente e passato dell’Italia, e il ricavato andrà ai veterani”.

A livello di sfide epiche ricordiamo che Firenze è già teatro, ogni anno, del Calcio Storico Fiorentino che si disputa sul sabbione di piazza Santa Croce. Insomma può essere davvero la location ideale.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -