giovedì, 6 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaSignora 80enne mette in fuga...

Signora 80enne mette in fuga due truffatori

Ottanta primavere tonde tonde sulle spalle, carrello della spesa per le mani, una signora è riuscita a mettere in fuga due truffatori che volevano rapinarla ieri mattina, mentre rincasava in via Fra Giovanni Angelico.

-

Ottanta primavere tonde tonde sulle spalle, carrello della spesa per le mani, una signora è riuscita a mettere in fuga due truffatori che volevano rapinarla ieri mattina, mentre rincasava in via Fra Giovanni Angelico.

I FATTI. La signora stava rincasando con la spesa quando due giovani ben vestiti le si sono avvicinati offrendole aiuto per portare i sacchetti in casa. Uno dei due, però, è rimasto nell’androne, suscitando subito i dubbi dell’anziana. Insospettita, la signora ha chiesto a uno dei due complici come mai si trovassero lì nei paraggi. Il ragazzo prima ha detto di dover leggere i contatori dell’acqua, poi di essere un addetto del gas.

CAMPI MAGNETICI. Infine, all’ultima “panzana”, quella di dover entrare in casa per misurare i campi magnetici, la vittima del raggiro ha smascherato il truffatore, che se l’è data a gambe. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia, dopo che la signora aveva chiamato il 113.

Ultime notizie