lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Strade, cantieri della settimana

Strade, cantieri della settimana

Nuovo asfalto in via Pratese, interventi sul lastrico in via Tosinghi e in via Cavour e altri interventi: ecco l'elenco dei lavori in programma questa settimana sulle strade cittadine, con i conseguenti divieti e modifiche a sosta e viabilità.

-

Ecco il programma degli interventi che prenderanno il via questa settimana sulle strade cittadine, con conseguenti modifiche al traffico:

Viadotto all’Indiano: inizieranno la sera di lunedì 4 maggio i lavori per la sostituzione di due giunti deteriorati sul viadotto all’Indiano. Dalle 20 di lunedì alle 17 di mercoledì 6 maggio verrà quindi chiuso al traffico il tratto finale del viadotto, ovvero la rampa che scende in direzione dell’A11, per i veicoli provenienti da Scandicci. Tutti i mezzi saranno quindi deviati sulla rampa di uscita in direzione di via Pistoiese.
Via dei Tosinghi: inizieranno lunedì 4 maggio alcuni lavori di rifacimento del lastrico stradale. La strada sarà quindi chiusa da via dei Calzaiuoli a via Roma fino al 31 luglio.
Via Cavour: da lunedì 4 maggio saranno effettuati i lavori di ripristino della pavimentazione stradale. Fino a sabato 9 maggio sarà quindi istituito un senso unico alternato con movieri all’altezza di via degli Alfani. Il provvedimento sarà in vigore dalle 9 alle 17.
Via Pratese-Largo Magrini: inizieranno lunedì 4 maggio i lavori di asfaltatura. Prevista l’istituzione di restringimenti di carreggiata e sensi unici alternati con movieri se necessario. L’intervento si concluderà lunedì 18 maggio.

Viale Redi: da lunedì 4 maggio saranno effettuati alcuni lavori di carotaggio per un muro di contenimento. Dalle 8 alle 17 scatterà un restringimento di carreggiata nella corsia in direzione Viale Corsica per consentire l’istituzione del percorso alternativo pedonale e delle pista ciclabile. I pedoni saranno quindi deviati all’attraversamento pedonale prima di via Catalani provenendo da viale Belfiore fino al semaforo di Ponte all’Asse. L’intervento si concluderà venerdì 15 maggio.
Via Perfetti Ricasoli: per lavori di allaccio della rete di distribuzione del gas alla Nuova Pignone da lunedì 4 maggio sarà istituito un restringimento di carreggiata nella direttrice di marcia verso via Fanfani a cavallo dei numeri civici 23/31 (tratto tra via Famiglia dei Benini e via Petrocchi). L’intervento si concluderà il 12 giugno.
Via Bandi: da lunedì 4 maggio prenderanno il via alcuni lavori per la sostituzione di un portavia. Fino a venerdì 15 maggio è prevista la chiusura della strada nel tratto dal numero civico 2 a piazza Fardella. Prevista anche la revoca dell’attuale senso di marcia e l’istituzione del doppio senso per i veicoli provenienti da via Bandi e diretti in piazza Fardella.

Via Basanti: da lunedì 4 a venerdì 8 maggio saranno effettuati i lavori di apertura dei chiusini per la posa di cavi in fibra ottica. Nella fascia oraria 9-16 sarà quindi istituito un restringimento di carreggiata nella rotonda all’incrocio con via Carlo del Prete.
Via della Pastorella: lunedì 4 e martedì 5 maggio è in programma i lavori la demolizione di un cavo elettrico. Dalle 7 alle 18 il tratto tra i numeri 4-4/a e 4/b sarà quindi chiuso al traffico. I veicoli potranno utilizzare il percorso alternativo da via Desiderio da Settignano a via Fossataccio.
Via Aretina: inizieranno lunedì 4 maggio i lavori di scavo per un nuovo allaccio alla rete di distribuzione del gas. La strada sarà chiusa da via della Nave a Rovezzano e via Generale Dalla Chiesa fino a martedì 12 maggio.
Via di Bellagio: per lavori edili con piattaforma aerea lunedì 4 e martedì 5 maggio la strada sarà chiusa da via Reginaldo Giuliani a via di Castello. Il divieto sarà in vigore dalle 8 alle 18.

Piazza Dalmazia: (sottopasso ferroviario): martedì 5 maggio inizieranno i lavori di scavo per un nuovo allacciamento alla rete idrica. Fino a lunedì 11 maggio sarà quindi chiuso il marciapiede nel sottopasso ferroviario di piazza Dalmazia adiacente alla carreggiata con direttrice di marcia direzione via Ponte di Mezzo. I pedoni dovranno quindi utilizzare il percorso alternativo, ovvero l’attraversamento pedonale al semaforo di piazza Dalmazia per portarsi al marciapiede del sottopasso ferroviario del lato opposto e poi l’attraversamento pedonale in via Mariti altezza di via Pietro della Valle.
Via Toscanella: inizieranno mercoledì 6 maggio i lavori per un nuovo allacciamento alla rete fognaria. La strada sarà chiusa fino a venerdì 15 maggio da via dei Velluti a Sdruccioli dei Pitti.
Via dell’Oriuolo: giovedì 7 maggio è in programma un trasloco. Dalle 8 alle 18 sarà quindi chiuso il tratto da via Folco Portinari a via Sant’Egidio.
Viale Mazzini: ancora un trasloco in programma giovedì 7 maggio. Dalle 11 alle 18 sarà chiuso il controviale lato parcheggio dal numero civico 21 a via Cassuto.

Via del Gelsomino: sabato 9 e domenica 10 maggio saranno effettuati alcuni lavori di scavo per un nuovo allacciamento alla rete idrica. Previsto un restringimento di carreggiata con senso unico alternato a vista all’altezza del numero civico 99/B. Inoltre, per la durata di questo provvedimento, sarà revocata la corsia preferenziale in via Senese.
Per quanto riguarda i provvedimenti legati a manifestazioni e iniziative varie, sabato 9 maggio nella zona di Gavinana e in centro si svolgerà una gara ciclistica con divieti di transiti al passaggio mentre per i festeggiamenti legati alla Festa della Mamma organizzati dal circolo SMS Andrea del Sarto è previsto un divieto di transito in via Manara dalle 8 alle 20.

Ultime notizie

Exit poll, regionali Toscana: sondaggi e proiezioni sullo spoglio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?

Florence Korea Film Fest 2020: da Seul con amore

Storie di crimine, spietati affreschi sociali, famiglie in conflitto. Dopo il trionfo di “Parasite”, il Korea Film Fest torna in sala e online

Elezioni regionali Toscana 2020, i risultati in diretta

I risultati delle elezioni regionali 2020 in Toscana in diretta: scrutinio al via alle 15, risultati definitivi attesi nella serata

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene. La recensione

Un libro originale, insolito e divertentissimo che vi catapulterà nelle prime fasi della Preistoria, facendovi immergere completamente nelle vicende di una famiglia primordiale