venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaStrage di Viareggio: la superstite...

Strage di Viareggio: la superstite ha avuto un figlio

Fiocco azzurro per Ibi,unica superstite di una famiglia marocchina vittima dell'esplosione alla stazione di Viareggio.

-

Fiocco azzurro a Viareggio. Ibitissam Ayad, 21 anni, unica superstite della famiglia marocchina vittima dell’esplosione alla stazione di Viareggio, ha dato alla luce un bambino, Mohamed Hamza.

IL NOME. Al piccolo, che è nato questa mattina all’ospedale Versilia, è stato dato lo stesso nome nel padre e del fratello morti a seguito alla strage del 29 giugno 2009. La giovane ha così deciso di rendere omaggio ai suoi cari e in particolare al fratello, che – a seguito dall’esplosione – ha cercato di salvare la sorellina di 4 anni. Entrambi furono trasportati in ospedale in gravissime condizioni e per loro non ci fu niente da fare.

IL NEONATO. A quasi due anni dalla tragedia arriva il piccolo Mohamed. Il bambino sta bene: pesa 3 chili e mezzo e gode di ottima salute.

Ultime notizie