martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Strage di Viareggio, richiesta di...

Strage di Viareggio, richiesta di rinvio a giudizio per 32 persone

Richiesta scattata anche per Mauro Moretti, ad di Ferrovie, e nove società. Le accuse: omicidio colposo plurimo e disastro ferroviario colposo.

-

 

Richiesta di rinvio a giudizio per trentadue persone e nove società indagate nell’inchiesta sulla strage di Viareggio, avvenuta il 29 giugno del 2009.

CHIESTO RINVIO A GIUDIZIO. Le richieste sono state notificate dalla Procura di Lucca, che conduce l’inchiesta sull’incidente ferroviario che costò la vita a 32 persone.

MAURO MORETTI. Tra le persone a cui è stata notificata la richiesta di rinvio a giudizio compare anche Mauro Moretti, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato.

LE SOCIETA. Tra le società per cui la Procura ha chiesto il rinvio compaiono invece la Gatx, proprietaria del convoglio coinvolto nella strage, la Jughental e la Cima, aziende che effettuarono le revisioni sull’asse del convoglio che cedette provoncandone il deragliamento.

LE ACCUSE. Le accuse ipotizzate vanno dall’omicidio colposo plurimo e disastro ferroviario colposo.
 

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?