giovedì, 26 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Toscana, incidenti stradali in calo....

Toscana, incidenti stradali in calo. A partire da quelli mortali

Sono dati che provengono da un'indagine portata avanti dall'Ars. Secondo questa, nella nostra regione diminuiscono del 40% gli incidenti stradali. Anche se il 27% degli incidenti in Italia, avvengono proprio nella provincia di Firenze.

-

Diminuiscono gli incidenti mortali in Toscana. Ma maggiore sicurezza e più controlli restano comunque necessari: la nostra regione, infatti, rimane tra le più pericolose d’Italia.

L’ANALISI. Diminuiscono del 9% gli incidenti stradali in Toscana. Ma ben più buono è il dato della diminuzione dei sinistri mortali (-40%): è quanto emerge da un’analisi dell’Ars, l’agenzia regionale di sanità, che elabora sistematicamente i dati provenienti dalle principali fonti informative: flusso Istat, schede di dimissione ospedaliera, registro di mortalità regionale, pronto soccorso, archivio delle patenti a punti, censimento dei controlli stradali effettuati dalle forze dell’ordine per la guida sotto l’effetto di alcol e droga.

IN DIECI ANNI. Prendendo due numeri campione, quello degli incidenti nel 2001 e quello, dieci anni dopo, del 2010 ne emerge che nel 2001 gli incidenti stradali sono stati 18.949 e nel 2010 17.250 (circa il 9% in meno). Il numero dei morti: 463 nel 2001, 282 nel 2010 (circa il 40% in meno). Il 78% degli incidenti avvengono sulle strade urbane, di cui il maggior numero nel week-end e nei mesi estivi. La principale causa di incidente (93,4%, fonte Istat) rimane il comportamento scorretto del conducente nella circolazione.

FIRENZE. Nel 2010 in Toscana ci sono stati oltre diciassettemila incidenti stradali (in Italia oltre duecento undicimila), il 27% dei quali (4.772) in provincia di Firenze. I feriti sono stati circa ventitremila e i morti più di duecentottanta, di cui il 20% pedoni, prevalentemente donne in età avanzata.

LE BICI. Dati allarmanti invece quelli che riguardano le due ruote: le biciclette infatti vengono coinvolte nel 7,3% degli incidenti stradali, ma l’indice di mortalità indica che questo è il mezzo più pericoloso da utilizzare nelle strade urbane.

PIÙ CONTROLLI, MENO INCIDENTI. Per aumentare la sicurezza stradale, una strategia suggerita dall’esperienza europea , secondo gli esperti dell’Ars, è aumentare il numero di controlli per guida sotto l’effetto di alcol. In Toscana un’indagine dell’Ars, unica nel suo genere a livello nazionale, rileva che nel 2009 ci sono stati cento trentaduemila controlli. Per raggiungere lo standard europeo, in Toscana si dovrebbero effettuare trecento sessantacinquemila controlli l’anno.

MIGLIORARE LA SICUREZZA. La Toscana rimane comunque una delle regiorni con un numero elevato di incidenti e di feriti. A tal proposito l’assessore regionale alle infrastrutture Luca Ceccobao ha detto: “Migliorare la sicurezza delle strade Toscane è e resta una priorità della Regione stiamo affrontando questo tema su più fronti. Da una parte con iniziative di educazione e sensibilizzazione, dall’altra con interventi concreti sulle strade, per correggere le situazioni di maggior pericolo.  Nonostante il difficile momento delle finanze pubbliche, abbiamo di recente emesso due bandi per la sicurezza stradale, per un totale di dieci milioni di euro”.

IL CONVEGNO. Il punto della situazione su questi dati verrà fatto domani, giovedì 27 settembre, durante un convegno che si terrà nell’auditorium Cosimo Ridolfi, Banca CR Firenze, via Carlo Magno 7.

Ultime notizie

Fiorentina avanti in Coppa Italia grazie a Montiel

German Pezzella ricorda Diego Armando Maradona

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i casi, lieve calo dei decessi

I dati del 25 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana, i contagi del 25 novembre. Il bollettino sul coronavirus

Quanti sono i contagiati in Toscana, qual è la situazione negli ospedali, qual è l'andamento dell'epidemia di Covid-19: i principali dati del bollettino della Regione sul coronavirus

I ristoranti stellati di Firenze nella Guida Michelin 2021

Dall'Enoteca Pinchiorri alle new entry: quali sono i migliori ristoranti di Firenze, gli stellati della Guida MIchelin 2021