martedì, 26 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Travolti sulle strisce da pirata...

Travolti sulle strisce da pirata della strada, gravi due turisti

E' accaduto a Pisa. Le vittime, zio e nipote provenienti da Aosta. Il conducente del mezzo si è dato alla fuga senza soccorrerli.

-

Stavano camminando a piedi lungo la via di San Rossore, a Pisa. Mentre attraversavano la strada sulle strisce pedonali, un’automobile li ha falciati e dopo l’impatto ha proseguito la sua corsa senza prestare soccorso.

L’INCIDENTE. E’ la dissaventura in cui sono rimasti coinvolti due turisti di Aosta. Si tratta di zio e nipote, al momento ricoverati all’ospedale di Cisanello in gravi condizioni. La prognosi per i due uomini, di 44 e 25 anni, per il momento resta riservata.

IL PIRATA.  Il conducente del mezzo che li ha travolti ha tirato dritto per la sua strada senza fermarsi. Ma alcuni testimoni sono riusciti a riconoscere il modello dell’auto e il colore, oltre ad alcune lettere della targa, probabilmente estera. Sull’incidente stanno indagando i vigili urbani di Pisa.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio