martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTutti in piazza per l'ultima...

Tutti in piazza per l’ultima zingarata

Circa 800 comparse si sono riversate ieri in piazza S. Spirito, rigorosamente vestite di nero, per girare il remake della scena finale del film “Amici miei”, quella con i funerali del giornalista Perozzi. Tra la folla era presente anche Cesare Prandelli.

-

La scena è stata girata come desiderato dal personaggio del film, l’architetto Rambaldo Melandri, per omaggiare l’amico morto, con banda musicale e majorettes, e gli attori vestiti in abiti militari, da prostitute o a lutto.

“Una zingarata in pieno stile Amici miei – ha commentato il regista Mario Monicelli, che non ha potuto presenziare alla scena – e speriamo che non sia davvero l’ultima”.

Ultime notizie