Oltre a via Faenza, la pedonalizzazione riguarderà via Sant’Antonino (da via dell’Amorino a via dell’Ariento) e via Zannoni (da via dell’Ariento a via Faenza). In concreto, in via Zannoni sarà effettuato il rifacimento completo dei sottoservizi, della carreggiata e dei marciapiedi in lastrico. L’intervento durerà tre mesi e comporterà l’istituzione di divieti di sosta e di transito per tutta la durata dei lavori.

“Questo intervento rappresenta un altro importante tassello della complessiva riqualificazione delle strade in lastrico della zona del Mercato di San Lorenzo – commenta l’assessore alla sicurezza e vivibilità urbana Graziano Cioni – e che ha già visto il restauro di via Faenza e che proseguirà con i lavori di risanamento in via dell’Amorino e in via Taddea”.