venerdì, 29 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Vigili anche di sera, il...

Vigili anche di sera, il sindaco li paga di tasca sua

Altro che i dipendenti comunali-Fantozzi chiamati in causa dal primo cittadino di Firenze, a Montecarlo, in provincia di Lucca, c'è un altro Fantozzi, che di mestiere fa il sindaco, e che ha deciso di devolvere la propria indennità alla polizia municipale.

-

Altro che i dipendenti comunali-Fantozzi chiamati in causa dal primo cittadino di Firenze, a Montecarlo, in provincia di Lucca, c’è un altro Fantozzi, che di mestiere fa il sindaco, e che ha deciso di devolvere la propria indennità alla polizia municipale.

CONTROLLI. Il motivo? Il periodo di magra (per non parlare di profondo rosso) in cui navigano i bilanci comunali. Considerate dunque le “minori risorse disponibili” il sindaco, Vittorio Fantozzi, ha deciso di rinunciare per un mese allo stipendio e di investirlo in maggiori controlli del territorio, soprattutto in notturna.

COSTI. Si tratta di poco più di 2mila euro, che andranno a finanziare qualche ora in più di lavoro per i vigili. “Questo tipo di attività – spiega il Fantozzi di Montecarlo – è uno sforzo in più per garantire l’incolumità di tutti”. E un segnale forte per i 4.300 abitanti della cittadina, in un momento in cui i costi della casta sono sempre più al centro del dibattito.

Ultime notizie

Frecce Tricolori, programma e orario del passaggio nei cieli di tutta Italia

Uno spettacolo di colori nei cieli di tutta Italia. In vista della festa della Repubblica la Pattuglia acrobatica nazionale sorvolerà le principali città italiane. Il calendario e tutti i dettagli

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, 4 nuovi casi in Toscana. Positivi al minimo dal 18 marzo

Quattro soli nuovi casi, 82 i guariti: le ultime notizie di oggi, 28 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Musei di Firenze aperti (anche gratis) per la fase 2: i nuovi orari

Tutti i luoghi d'arte fiorentini che riaprono al pubblico dopo il lockdown. Mascherina obbligatoria, orario "ristretto" ma anche qualche sorpresa per i visitatori