venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ztl notte, stasera scatta l'ora...

Ztl notte, stasera scatta l’ora x. Ma i telepass erano già attivi ieri

Scatta stasera alle 23 la ztl notte, il divieto di circolazione per le auto nel centro storico fiorentino, che si ripeterà ogni finesettimana dal giovedì alla domenica fino alla fine di settembre. Ma le porte telematiche segnavano semaforo rosso già ieri sera, dopo la mezzanotte.

-

Scatta stasera alle 23 la ztl notte, il divieto di circolazione per le auto nel centro storico fiorentino, che si ripeterà ogni finesettimana dal giovedì alla domenica fino alla fine di settembre. Ma le porte telematiche segnavano semaforo rosso già ieri sera, dopo la mezzanotte.

DOVE E QUANDO. Da questa sera alle 23, dunque, le auto non potranno più entrare nell’area compresa nella cerchia dei viali (da piazza Ferrucci a San Frediano, dal piazzale Michelangelo a piazza Libertà), fino alle 3 di notte. Quest’anno il provvedimento prevede due tipi di restrizioni in due aree diverse, una più interna, dove in quella fascia oraria non potranno girare in auto neanche i residenti eccetto i frontisti, né tantomeno moto e motorini, e una allargata, dove sarà permesso l’accesso solo a residenti e due ruote, ma non alle altre auto. Non poche le polemiche che, come ogni anno, hanno accompagnato il provvedimento, giudicato quest’anno ancor più restrittivo.

MEZZI PUBBLICI. Nessuna navetta prevista, niente potenziamento dei bus notturni come più volte richiesto dai commercianti. Entra in vigore stasera, però, il bus notturno a chiamata. Un po’ taxi e un po’ autobus, basta prenotare il servizio con almeno mezz’ora di anticipo e il bus ci passerà a prendere, raccogliendo al tempo stesso altre richieste simili. Funzionerà? Difficile dirlo adesso, ma l’esperimento è già stato messo alla prova in altre città d’Italia, come Milano e Genova.

TELEPASS. Probabilmente per errore, ieri sera dopo la mezzanotte (dunque una volta entrati nel giorno 21 maggio), le porte telematiche del centro storico segnavano già semaforo rosso: divieto di accesso alle auto, come se il provvedimento della ztl notte fosse già in vigore, mentre le transenne attendevano placide accanto al marciapiede, in attesa di entrare in funzione questa sera. In caso di multe, il ricorso è assicurato.

Ultime notizie

95 mila confezioni di materiale per la scuola donate nei Coop.fi

Successo per la raccolta straordinaria di materiale scolastico organizzata nei supermercati di Unicoop Firenze

Anche Unicoop Firenze sostiene Corri la Vita

La spesa di frutta e verdura Vivi Verde sostiene la lotta al tumore al seno

Tempo determinato e Covid: proroga senza causale, le regole per il rinnovo

Fino a quando dura la "proroga speciale" introdotta dal decreto agosto, qual è il numero limite di rinnovi e la durata massima di un contratto a termine

Elezioni regionali 2020 in Toscana: come e quando si vota, la guida

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana