Flower piazzale Michelangelo Firenze Estate

Un drink panoramico, un tramonto suggestivo, un piatto del ristorante ma soprattutto una lunga stagione di eventi culturali: tutto questo è Flower al piazzale Michelangelo, uno dei locali all’aperto dell’Estate Fiorentina 2019.

Fino al termine di settembre il chiosco a impatto zero, perché creato con legno e materiali di recupero,  ospita ogni sera un appuntamento diverso tra musica live, incontri, presentazioni non convenzionali di libri, tutti a ingresso gratuito. A firmare il programma di questa terrazza affacciata su Firenze sono Controradio, La Nottola di Minerva e Collettivo per l’Arte del Suono.

Gli eventi del Flower al piazzale

Ogni lunedì sera spazio ai talk show di Controradio per confrontarsi con i protagonisti della vita politica, sociale, culturale della città, mentre il mercoledì al piazzale Michelangelo torna “Book Flower”, la rassegna dell’associazione La Nottola di Minerva che propone incontri con gli autori, nove libri da luglio a settembre, accompagnati da musica dal vivo.

Martedì e venerdì sono invece le serate dedicate alle “Visioni in Jazz” del Collettivo per l’Arte del Suono: un “caffè concerto” con i più importanti solisti del panorama jazz toscano che accompagnano l’aperitivo e il dopocena al piazzale Michelangelo. Da domenica 21 luglio torna anche il ciclo “Sunday Night” per scoprire i più promettenti giovani musicisti delle scuole e dei conservatori italiani, grazie alla scuola di jazz fiorentina Silence in collaborazione con l’Accademia Musicale di Firenze.

Gli ospiti

Tra i protagonisti che passeranno sotto lo sguardo del David di Michelangelo per la stagione del Flower al piazzale, il musicologo Fabrizio Basciano che il 15 luglio sarà accompagnato dalla performance live de L’Albero, progetto solista in italiano di Andrea Mastropietro, voce e chitarra dei Vickers, e la cantautrice Maria Antonietta, che arriva a Firenze il 29 luglio.

Sul fronte dei libri, Tony Laudadio premio selezione Bancarella 2019 (17 luglio), la giornalista Silvia Volpi con il suo primo romanzo “Alzati e corri, direttora” (24 luglio),  Paolo Ciampi il 31 luglio con “L’ambasciatore delle foreste”, la storia del diplomatico Usa George Perkins Marsch considerato il primo ecologista americano (31 luglio) e molti altri.

Flower piazzale Michelangelo ristorante chiosco eventi dopocena

Il ristorante del Flower al piazzale Michelangelo

Nello locale estivo del piazzale Michelangelo anche il ristorante gestito dall’associazione Art in Progress: a pranzo o a cena, per la colazione, l’aperitivo o per uno spuntino di metà pomeriggio le proposte del chiosco sono 100% toscane e puntano sul chilometro zero e sulle eccellenze Dop e Igp del territorio, dal cibo fino al vino, ai distillati ai liquori usati per i cocktail. Sul menu crostoni, taglieri di salumi e formaggi, maxi insalate, centrifughe rinfrescanti e per la prima volta anche la pizza, con impasto a lunga levitazione.

La programmazione

Ecco in pillole alcuni degli appuntamenti in calendario, con uno stop da sabato 7 a domenica 14 luglio per lo svolgimento al piazzale Michelangelo dell’All Star Game: aggiornamenti sulla pagina Facebook di Flower al piazzale.

Talk show, ore 21.00
15 luglio Fabrizio Basciano + performance live de L’Albero
22 luglio Nana Bianca presenta il progetto del Granaio dell’Abbondanza
25 luglio nuovo piano green per la città di Firenze
29 luglio Maria Antonietta
2 settembre Marco Greganti + Mutzhi Mambo live
9 settembre “DYLAN 1962-1966 Letture e canzoni sulle tracce di una rivoluzione”, incontro con Massimiliano Larocca, Stefano Solventi, Ivo Grande

Book Flower, al piazzale Michelangelo
17 luglio – Tony Laudadio
24 luglio – Silvia Volpi
31 luglio Paolo Ciampi
4 settembre Ester Viola
11 settembre Teresa Cinque
15 settembre Luigi Nacci
18 settembre Flaminia Cruciani e Silvia Bre
25 settembre Paola Barbato

La musica live del Flower al piazzale
6 luglio Sacconi – Calderai (ore 21)
18 luglio Sintax Error Duo
19 luglio Nicola Genovese 4 ET
20 luglio Francesco Pantusasax , Bernardo Sacconi Contrabbasso
dal 21 luglio ogni domenica Sunday Night Jazz:
23 luglio I Coguardi di Cinta (Leo Boni)
26 luglio F. Pantusa
27 luglio Triolight Recupero
30 Ciolli Bruno Elettroelastico Duo

Qui la nostra guida completa ai locali estivi fiorentini.