Alla scoperta dei dintorni di Firenze, tra Fiesole e il quartiere 2. Sono iniziate in primavera e proseguono fino ad ottobre le escursioni guidate “Tra Natura e Cultura”, completamente gratuite ma con obbligo di prenotazione, organizzate dal Comune di Fiesole.

Le date

Questo mese si inizia domenica 9 settembre con il percorso “Ville e Coloniche” attraverso la campagna fiesolana. Il 16 settembre è la volta di Villa Peyron e del parco con giardino all’italiana e fontane alimentate da una sorgente quattrocentesca.  Domenica 23 la visita è al Parco di Montececeri e alle sue cave di pietra serena: documenti d’archivio attestano che qui Leonardo da Vinci possedeva un oliveto da dove tentò i suoi primi esperimenti di volo.

Il 30 settembre il percorso organizzato è alla ricerca dei resti dell’antica civiltà etrusca: l’itinerario mostrerà i segni ancora visibili della vecchia cinta muraria di Fiesole, partendo da Sant’Apollinare, fiancheggiando il tratto esterno dell’area archeologica e risalendo il colle di San Francesco per concludersi con un breve sguardo sulla via Vecchia Fiesolana. 

Le escurisioni guidate di ottobre

Ottobre è dedicato alle visite presso musei, fondazioni ed edifici religiosi, che si tengono il sabato: il 6 alla Fondazione e Museo Primo Conti, il 13 al Convento di San Francesco, il 14 alla Chiesa di Sant’Andrea a Rovezzano e alle ville di Settignano (Villa La Capponcina, Villa La Porziuncola, Villa Gamberaia), il 20 alla Fondazione Giovanni Michelucci.

L’ultimo appuntamento è domenica 21 ottobre con un percorso che attraversa la valle dell’Arno lungo il Borgo di Ontignano e la Valle del Sambre. Per informazioni e prenotazioni: www.fiesoleforyou.it