Franck Ribery Fiorentina
La foto con Franck Ribery postata su Facebook dalla Fiorentina

Il colpo che tutti i tifosi aspettavano è arrivato. La nuova Fiorentina di Rocco Commisso potrà contare su Franck Ribéry. Giocatore di qualità e di grande esperienza internazionale. Ex Bayern Monaco, 36 anni, è già sbarcato a Firenze accolto da una folla di tifosi festanti. Una pedina importante nella squadra di Vincenzo Montella.

Il comunicato ufficiale della società viola

L’ACF Fiorentina in una nota ufficiale ha comunicato di aver tesserato il calciatore Franck Ribéry e che “il nuovo calciatore viola sarà presentato giovedì 22 agosto, alle ore 17:30 all’interno della Sala Stampa Manuela Righini dello Stadio Artemio Franchi”.

A partire dalle 20:00 lo Stadio aprirà i cancelli della Tribuna ai tifosi viola per dare a tutti la possibilità di salutare il nuovo calciatore viola.

Franck Ribéry alla Fiorentina, i dettagli

L’accordo col giocatore francese è molto articolato: contratto biennale con base economica intorno ai 4 milioni, più 600.000 euro di bonus legati a presenze, gol e conquista di un posto in Europa. Ribery ha chiesto di poter avere il numero 7, già scelto da Pulgar ma si pensa che non ci saranno problemi a trovare un accordo tra i due giocatori.

Una mossa commerciale da parte della Fiorentina per contrapporre il nuovo 7 viola a Cristiano Ronaldo, 7 bianconero. Il giocatore non è al meglio della condizione. Arriva dalla Germania da svincolato ma ha ancora tanta personalità che può fare la differenza nella Fiorentina. Non è ancora detto che possa giocare titolare sabato contro il Napoli. Più probabile che entri a gioco in corso.