venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniSportRugby giovanile, oltre 3000 euro...

Rugby giovanile, oltre 3000 euro per l’Abruzzo

Ammonta a oltre tremila euro (più la maglia di Frey, di ben altro valore simbolico) la somma raccolta ieri, nell'ambito del torneo di rugby giovanile “Giovani per l'Abruzzo”. I fondi contribuiranno alla realizzazione del Villaggio della gioventù a L'Aquila, uno spazio dove i giovani potranno stare insieme, divertirsi e fare sport.

-

Il torneo, promosso dal comitato regionale toscano della Fir, dall’assessorato allo sport del Comune di Firenze e dal Ministero della gioventù, hanno preso parte l’Aquila Rugby 1936 (vincitrice), il Rugby Firenze 81, il XV de’ Medici e il Livorno Lions Amaranto. Al termine del torneo i giovani rugbisti si sono spostati al Franchi, dove, tra gli spalti affollati dai tifosi giunti ad assistere a Fiorentina-Catania, hanno dato inizio alla raccolta di beneficenza.

“Si è trattato di una bella giornata di sport e solidarietà – ha detto l’assessore allo sport Barbara Cavandoli, che ha premiato la formazione vincente – per questo un doveroso ringraziamento va a chi ha voluto questo evento, ai partecipanti, alla Fiorentina che ha ospitato i partecipanti e consentito la raccolta fondi all’interno dello stadio Franchi. Un ringraziamento va anche al consigliere Stefano Di Puccio che ha lanciato l’idea di questo torneo, approvata all’unanimità dalla commissione sport presieduta da Leonardo Bieber”.

In campo il portiere viola Sebastien Frey ha offerto al capitano della squadra abruzzese, la maglia della Fiorentina intitolata alla memoria del giocatore Lorenzo Sebastiani, il giovane pilone dell’Aquila Rugby 1936 scomparso la tragica notte del 6 aprile.

Ultime notizie