lunedì, 24 Gennaio 2022
HomeSezioniTendenzeA Firenze apre Gucci Giardino...

A Firenze apre Gucci Giardino 25, bistrot in piazza Signoria

A breve aprirà a Firenze, in piazza della Signoria, Gucci Giardino 25, il nuovo locale della maison con la doppia G del gruppo Kering

-

A poche decine di metri dal già famoso Gucci Garden, in piazza della Signoria a Firenze, sta per aprire i battenti Gucci Giardino 25, il nuovo bistrot della maison.

Il civico è il 37 rosso, il fondo è quello dove fino a qualche tempo fa resisteva il fioraio della piazza più centrale della città. Adesso, conservando quell’allure e quell’aura di romanticismo che il negozio di fiori portava con sé, il brand del gruppo Kering guidato dall’estro di Alessandro Michele porterà in piazza un nuovo locale per amanti del gusto.

Gucci Giardino 25, l’origine del nome del nuovo bistrot in piazza Signoria

Il nome ricalca il vicinissimo “Gucci Garden” (al civico 10 di piazza Signoria) aperto nel 2018 all’interno del quale si trova Gucci Osteria, il ristorante curato dallo chef tri-stellato Massimo Bottura e a cui Gucci Giardino 25 sarà legato da un filo rosso di prossimità e non solo. E quel 25? I meglio informati dicono che il 25 sia il numero fortunato del direttore creativo del brand Alessandro Michele, che ripropone spesso sui capi e sugli accessori marchiati doppia G.

Quando apre a Firenze Gucci Giardino 25?

Ma quando aprirà Giardino 25? Appassionati di moda, palati sopraffini e instagramer alla ricerca del selfie perfetto non stanno più nella pelle. Il locale non ha ancora aperto i battenti anche se sembra che sia già tutto pronto. Dall’azienda fanno sapere che è una questione di poco, probabilmente di qualche settimana, dunque si presume che tra la fine di gennaio e i primissimi di febbraio Gucci Giardino 25 dovrebbe aprire al pubblico.

Dalla colazione in poi, e dietro il bancone la barlady Martina Bonci

A Firenze, al bancone di Gucci Giardino 25, bistrot e caffetteria che rimarrà aperto no stop dalle colazioni alla sera, ci sarà una enfant prodige dei cocktail, Martina Bonci, che partita dalla sua Umbria ha lavorato a Milano per poi approdare a Firenze affermandosi rapidamente come una delle migliori barlady sulla piazza.

Ultime notizie