martedì, 19 Ottobre 2021
HomeSezioniTendenzeI ristoranti stellati di Firenze...

I ristoranti stellati di Firenze nella Guida Michelin 2021

Dall'Enoteca Pinchiorri alle new entry: quali sono i migliori ristoranti di Firenze, gli stellati della Guida MIchelin 2021

-

C’è una conferma, la solita: l’Enoteca Pinchiorri che resta al top della ristorazione nazionale. Ma c’è anche una sorprendente e gradita new entry, quella del Santa Elisabetta, il ristorante dell’Hotel Brunelleschi. Ecco quali sono i ristoranti stellati di Firenze inclusi nella Guida Michelin 2021.

Per il mondo della ristorazione è stato un anno diverso da tutti gli altri. La pandemia ha costretto e costringe ancora i locali a chiusure prolungate che stanno determinando una crisi gravissima per tutto il settore. Per questo anche la Guida Michelin 2021 viene presentata con un sacco di interrogativi aperti. “Ci siamo chiesti – scrivono gli organizzatorise quest’anno fosse il caso, visto lo stato delle cose, di uscire con la Guida Michelin, di presentarla al pubblico e di dare le nostre valutazioni sui grandi talenti di questo meraviglioso Paese. Una domanda lecita, che ha una sola risposta: assolutamente sì“. Una scelta che è un segnale di vicinanza verso tutti i professionisti del settore e di rispetto per il loro lavoro e per quello degli ispettori Michelin.

Ristoranti stellati a Firenze: a chi va la stella Michelin 2021

In testa c’è l’Enoteca Pinchiorri, che con le sue tre stelle si conferma miglior ristorante di Firenze secondo la Guida Michelin 2021. Un’eccellenza non solo cittadina, visto che soltanto 11 ristoranti italiani hanno ottenuto il massimo dei voti, le tre stelle, appunto.

È il Santa Elisabetta la sorpresa di questa edizione. Dopo aver debuttato nella Guida Michelin l’anno scorso, quando venne insignito della sua prima stella, nel 2021 compie un altro salto conquistando le due stelle Michelin, riconoscimento che mancava da diversi anni a un ristorante fiorentino.

“Promozione” del Santa Elisabetta a parte, l’elenco dei ristoranti stellati di Firenze resta invariato rispetto all’anno scorso: una stella Michelin per tutti quelli che già l’avevano ottenuta nel 2020. Si tratta di Borgo San Jacopo, Gucci Osteria da Massimo Bottura, Il Palagio, La Bottega del Buon Caffè, La Leggenda dei Frati, Ora d’Aria.

Non solo stelle: i migliori ristoranti di Firenze secondo la Guida Michelin 2021

Altri 15 ristoranti si aggiudicano il Piatto Michelin: non è la stella, ma è comunque un riconoscimento di merito per “una cucina di qualità”. Ci sono poi 5 Bib Gourmand, i migliori ristoranti per rapporto qualità-prezzo. È qui che, restando in città, si può provare la sensazione di una cucina ricercata e di qualità alla portata di tutte le tasche.

Infine, una novità. La Guida Michelin 2021 introduce un nuovo premio per i ristoranti che si dimostrano più attenti alla questione della sostenibilità. Si chiama la Stella verde e tra i 12 premiati ce n’è anche uno del territorio fiorentino: il Virtuoso Gourmet presso la Tenuta le Tre Virtù di San Piero a Sieve.

Ecco l’elenco completo dei ristoranti stellati di Firenze nella Guida Michelin 2021. Tutti i dettagli sul sito ufficiale della Guida Michelin.

Tre Stelle Michelin

  1. Enoteca Pinchiorri, via Ghibellina 87

Due Stelle Michelin

  1. Santa Elisabetta – Hotel Brunelleschi, piazza Sant’Elisabetta 3

Tre Stelle Michelin

  1. Borgo San Jacopo, Borgo San Jacopo 62 rosso
  2. La Bottega del Buon Caffè, lungarno Benvenuto Cellini, 69 rosso
  3. Osteria Gucci Garden, piazza della Signoria 10 new entry 2020
  4. La Leggenda dei Frati, Costa San Giorgio 6/a
  5. Ora d’Aria, via dei Georgofili 11 rosso
  6. Il Palagio – Hotel Four Seasons, Borgo Pinti 99

Piatto Michelin

  1. L’insolita Trattoria Tre Soldi
  2. Osteria Antica Mescita San Niccolò
  3. Ciblèo
  4. Cibrèo
  5. Del Fagioli
  6. Caffè dell’Oro
  7. Il Borro Tuscan Bistro
  8. Il Santo Bevitore
  9. Konnubio
  10. Buca Mario
  11. Se.Sto on Arno
  12. Essenziale
  13. Winter Garden by Caino
  14. Osteria La Pescatoria
  15. Io Osteria Personale

Bib Gourmand

  1. Zeb
  2. Trattoria Cibrèo – Cibreino
  3. Podere 39
  4. Il Latini
  5. Da Burde

Stella Verde

  1. Virtuoso Gourmet, presso Tenuta le Tre Virtù – San Piero a Sieve

 

Ultime notizie