mercoledì, 25 Maggio 2022
HomeSezioniArte & CulturaAl Lu.C.C.A. la notte è...

Al Lu.C.C.A. la notte è bianca

Dopo il successo dello scorso 18 maggio, torna la Notte Bianca al Lu.C.C.A. Come di consueto, la serata di apertura straordinaria si svolgerà di lunedì, giorno di chiusura settimanale del museo. L'appuntamento è stasera dalle 19 alle 24, con una serata dedicata all’arrivo dell’estate e a chi preferisce il fresco della sera per avvicinarsi all’arte.

-

La formula è simile a quella della prima Notte Bianca. L’ingresso alla mostra “Un mondo visivo nuovo. Origine, Balla, Kandinsky e le astrazioni degli anni ’50”, sarà ridotto per tutti (5 euro) e la biglietteria rimarrà aperta fino alle 23. Chi invece vorrà, potrà scegliere il Lu.C.C.A. come luogo giusto per trascorrere una serata un po’ diversa, fermandosi al piano terra a prendere un aperitivo o a sorseggiare un drink nella caffetteria o nell’area lounge, in compagnia della musica mixata dal dj Stefano Martinelli.

La mostra
La prima mostra allestita al Lu.C.C.A.  si intitola “Un mondo visivo nuovo. Origine, Balla, Kandinsky e le astrazioni degli anni ’50”, e rimarrà aperta fino al 23 agosto. L’esposizione, curata da Maurizio Vanni e Francesca Romana Morelli, è composta da 50 opere (tra dipinti e sculture) che tracciano il percorso del Gruppo Origine, formato nel 1951 da Mario Ballocco, Giuseppe Capogrossi, Alberto Burri e Ettore Colla e trasformato nel 1952 in Fondazione Origine, centro di riferimento internazionale per l’approfondimento delle problematiche e della divulgazione dell’arte astratta.

Lu.C.C.A: the living museum
Una struttura polivalente dall’appeal internazionale che è allo stesso tempo contenitore di opere d’arte, spazio educativo, ma anche il posto ideale dove fermarsi a leggere un libro, prendere un caffè o gustare una tisana, fissare un meeting di lavoro o concedersi una pausa dalle proprie attività, ascoltare musica dal vivo o partecipare a un lunch a pochi metri dalle opere d’arte in mostra. Quattro livelli, ad ognuno dei quali corrisponde un’offerta singolare e una risposta diversa alle esigenze di visitatori diversi.

Informazioni: Lu.C.C.A., via della Fratta 36, Lucca. Tel. 0583 571712 – Fax. 0583 950499. Mail: [email protected] Internet: www.luccamuseum.com.

Ultime notizie