venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniArte & CulturaAlla scoperta delle rovine sotto...

Alla scoperta delle rovine sotto le stelle. Tornano “Le notti dell’archeologia”

Al via dal 2 al 31 luglio l'appuntamento con 'Le Notti dell'archeologia', manifestazione giunta alla sua 11a edizione: in programma più di 240 iniziative in tutta la Toscana per riscoprire il passato sotto una luce tutta nuova.

-

Oltre 240 appuntamenti per riscoprire il passato della Toscana in più di 100 musei, parchi e aree archeologiche della nostra regione. Tornano anche quest’anno “Le notti dell’archeologia”, la manifestazione, giunta alla sua 11a edizione, che si tiene a partire dal 2 fino al 31 luglio con iniziative presenti su tutto il territorio regionale.

ITINERARI INEDITI. Il calendario degli eventi, illustrato stamani in Regione, propone aperture straordinarie, visite guidate alle collezioni dei musei, trekking e itinerari alla scoperta di nuove aree archeologiche, presentazione dei risultati delle ricerche, incontri con gli studiosi, organizzazione di mostre e laboratori didattici per i più piccoli. Il tema di questa edizione è dedicato a “Le acque degli antichi”, con un convegno organizzato dall’Associazione Musei Archeologici Toscani e un ciclo di iniziative e incontri.

AL MUSEO COME A TEATRO. A esaltare ulteriormente la bellezza delle rovine contribuirà l’allestimento speciale di un ciclo di rappresentazioni teatrali pensate ad hoc per questi luoghi magici dal titolo “Archeologia Narrante”. La rassegna, realizzata dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze e dalla Fondazione Toscana Spettacolo, mette in scena opere legate alla letteratura classica (ingresso libero).

UNA MANIFESTAZIONE PER TUTTI. “L’appuntamento dell’estate toscana con “Le notti dell’archeologia” – afferma Cristina Scaletti, assessore regionale alla cultura – torna a raccontare la nostra storia con un calendario di eventi ancora più ricco delle precedenti edizioni. Un segno importante dell’impegno che musei, parchi e aree archeologiche della Toscana hanno messo per mostrarci uno dei lati più affascinanti ed emozionanti del paesaggio che ci circonda, con un’attenzione particolare verso il pubblico, anche quello nuovo dei più giovani”.

INFO. Per il calendario completo degli eventi visita il sito www.regione.toscana.it/nottidellarcheologia.

Ultime notizie