lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaI Mondiali? Si leggono alle...

I Mondiali? Si leggono alle Oblate

Uno scaffale interamente dedicato al gioco del calcio, incontri con autori ed esperti di pallone, oltre alla proiezione delle più belle partite della storia: la Biblioteca delle Oblate si prepara al Mondiale 2010 in Sudafrica con una serie di appuntamenti dedicati all'analisi del calcio come fenomeno culturale.

-

Si parte lunedì prossimo, il 17 maggio, con l’appuntamento ‘Leggere… che sport’. Saranno presenti Vinicio Ongini, ideatore e curatore del progetto, esperto del ministero dell’Istruzione, autore e saggista sul tema dell’intercultura, e Paul Bakolo Ngoi scrittore della Repubblica democratica del Congo.

Il 22 maggio, sarà la volta del ‘Calcio a colori’, con Sergio Salvi e Alessandro Savorelli, autori di ‘Tutti i colori del calcio’ e ‘Viola&Co’, a raccontare come i colori delle maglie le regole che le governano hanno origine nel linguaggio cromatico delle battaglie medievali. Si prosegue il 7 giugno con il seminario ‘Cinque settimane in pallone. Il calcio e la letteratura per ragazzi aspettando i mondiali in Sud Africa’, rivolto a bibliotecari e docenti ma aperto al pubblico. Gli incontri si terranno nella sala conferenze della biblioteca e sono a ingresso libero.

Con l’avvicinarsi della Coppa del mondo, dal 23 al 30 maggio, in pieno clima ‘pre-campionato’, saranno proiettati, tutte le sere alle 19, spezzoni delle partite più belle e appassionanti di tutti i tempi.

Ultime notizie