martedì, 19 Gennaio 2021
Home Sezioni Arte & Cultura In Svizzera una seconda (anzi,...

In Svizzera una seconda (anzi, prima) Gioconda originale?

Il dipinto è stato svelato a Ginevra: secondo alcuni studiosi sarebbe antecedente di un decennio rispetto alla Gioconda del Louvre, di cui sarebbe la prima versione, poi rimasta incompiuta. Sarebbe un autentico Leonardo.

-

Scoperta in Svizzera una seconda Gioconda. Anzi, una prima Gioconda in realtà. Perché questa “nuova” Gioconda, oltre a essere un autentico Leonardo, sarebbe stata dipinta ben prima di quella esposta a Parigi.

IL DIPINTO. Il dipinto è stato svelato ieri a Ginevra dalla ”Mona Lisa Foundation” di Zurigo, cui i proprietari avevano affidato il quadro perché venisse studiato e perché si scoprosse se i trattasse di un originale o meno.

PRIMA VERSIONE. Ebbene, gli studiosi hanno dato parere positivo. Il dipinto sarebbe autentico di Leonardo, antecedente di un decennio rispetto alla Gioconda del Louvre, di cui sarebbe la prima versione, abbozzata e poi rimasta incompiuta.

Ultime notizie

Bonus collaboratori sportivi, gennaio 2021: quando arriva l’indennità

Il ministro dello Sport Spadafora annuncia l'arrivo di una nuova tranche dell'indennità per i collaboratori sportivi: quando arriva il bonus di gennaio-febbraio, pagato dalla Società Sport e Salute

Quanto costa prendere casa in affitto nei quartieri storici di Firenze?

Un servizio online per trovare un appartamento in affitto in base budget, zona, periodo e formula abitativa: ecco quanto costa affittare una casa nel centro di Firenze

Fino a quando dura il Dpcm. E per quanto è valida la zona arancione

Il calendario delle misure anti-Covid: fino a quando è in vigore il nuovo Dpcm, quanto dura lo stop agli spostamenti tra regioni e quando "scade" la divisione in zona gialla, arancione e rossa

Quanti sono i contagiati oggi in Italia: meno di 9 mila nuovi casi

I dati del 18 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?