”Bartoletti e Monicelli – ha spiegato il presidente della commissione cultura Dario Nardella – sono due icone della cultura italiana, che con la loro opera, lungo l’arco di quasi un secolo, hanno dato e danno tutt’ora lustro alla citta’ di Firenze”.

“Le grandi opere dirette da Bartoletti al Maggio Musicale Fiorentino e la trilogia del film ‘Amici Miei’ diretto da Monicelli – ha continuato Nardella –  sono due immagini impresse nella memoria di tutti i fiorentini ed esprimono l’alto livello della cultura contemporanea della nostra citta”.

”La cittadinanza onoraria – ha concluso Nardella – sarebbe il riconoscimento piu’ giusto a due personalita’ che hanno legato il loro nome alla storia e alla vita di Firenze”.