venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniArte & CulturaOfficina di Santa Maria Novella....

Officina di Santa Maria Novella. Quattrocento anni e non sentirli

Una festa per celebrare i quattro secoli di ininterrotta attività in nome della tradizione e dell’innovazione eguendo ancora i procedimenti artigianali appartenuti ai frati domenicani

-

L’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella celebra quest’anno 400 anni di ininterrotta attività in nome della tradizione e dell’innovazione, continuando ad usare materie prime della più alta qualità e seguendo ancora i procedimenti artigianali appartenuti ai frati domenicani, con l’ausilio però di moderne tecnologie e macchinari all’avanguardia.

I RESTAURI DELL’OFFICINA. Per l’occasione sono state intraprese importanti opere di restauro presso il negozio storico di via della Scala, per riportare le sale dell’antica farmacia alla loro veste originale, una tappa significativa nella pur lunga storia dell’Officina. I restauri sono stati volutamente affidati a giovani restauratori. La scelta non è stata casuale ma profondamente voluta dal direttore Eugenio Alphandery, dare opportunità ai giovani, soprattutto in questo difficile momento, significa investire nel futuro. I restauri prevedono anche l’ampliamento dei percorsi museali, che permetteranno di scoprire nuovi spazi storicamente importanti.

I FESTEGGIAMENTI. Per i festeggiamenti del 2012 l’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella prevede un evento il 10 maggio, nel Chiostro Grande della Basilica di Santa Maria Novella, oggi facente parte della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri. Il programma della giornata si apre con le note della Fanfara della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri. Il comandante della scuola, Generale Mazzucca, farà gli onori di casa aprendo la cerimonia ed introducendo il Sindaco Matteo Renzi. Alle ore 10,30 a testimoniare un’imprenditorialità che tramanda cultura, ricerca e scienza è prevista la presentazione di un’emissione filatelica, un riconoscimento alla storia e all’amore per la tradizione che, anche attraverso l’Officina Profumo – Farmaceutica di Santa Maria Novella, rende protagonista l’Italia nel mondo. In seguito i Bandierai degli Uffizi ed il Corteo storico dei figuranti in costume rinascimentale incorniceranno i festeggiamenti in una suggestiva atmosfera.

Ultime notizie