domenica, 20 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Perle, di Maria Pieri Buti

Perle, di Maria Pieri Buti

-

A testimonianza di un cammino vero, toccante, troviamo pagine traboccanti di emozioni, contenenti realtà che, al semplice pronunziarsi, già risplendono come PERLE nella mente. La scelta di un titolo così appropriato accoglie il lettore e lo accompagna attraverso un percorso di sensazioni intense, espresse con un verseggiare di immediata leggibilità, pienamente comprensibile e coinvolgente.
Un susseguirsi di parole mai cristallizzate, ma elaborate con sensibilità e raffinatezza di tocco.

In queste poesie è possibile notare l’energia latente e la saggezza di chi ha sentito scorrere sulla propria pelle le meraviglie astratte della vita, nonchè i dolori, le fragilità oggettive ed intimistiche di un vissuto ancora tutto da riscoprire.
Maria Pieri Buti infatti dipinge chiaramente l’ansia esploratrice che la contraddistingue!
“Ogni oggetto/o parola/affonda/nella mia coscienza/come un antico gladio/ancora insanguinato” : non concede sosta alla vitalità della ricerca, e la notevole spinta simbolica delle liriche rende ogni parola dolcemente graffiante.
L’autrice lascia emergere, forse per sete di rinnovamento, quella conoscenza di sè e del mondo che nella tela dell’esistenza riempie i vuoti e dona luce all’ignoto, carezzandoci con parole ambrate. (Recensione di Fabiana Papi)

Titolo: Perle Autore: Maria Pieri Buti  Prezzo: Euro 7,50

 

Notizia precedenteCadavere in treno per due ore
Notizia successivaBiglietti Uffizi on line

Ultime notizie

La Fiorentina sorride. Battuto il Toro

Biraghi, Castrovilli e Chiesa i migliori in campo

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano