martedì, 7 Dicembre 2021
HomeSezioniArte & CulturaQ2: tra arte, risate e...

Q2: tra arte, risate e benessere

Doppio appuntamento per domani, 17 giugno, con l'inaugurazione della mostra in piazza Donatello, promossa dal Quartiere 2 in collaborazione con il Gruppo Donatello e con lo "Yoga della risata", che propone la tecnica della risata di gruppo.

-

E’ prevista per domani, 17 giugno, alle 17.00, l’inaugurazione della 39° edizione della mostra in piazza Donatello, organizzata dal Quartiere 2 e dal Gruppo Donatello. Gli interessati avranno tempo fino alle 21.00 per visitare la mostra, che sarà aperta con ingresso libero anche il 18 e il 19 giugno dalle 10,00 alle 21,00.  

L’edizione di quest’anno della mostra prevede l’esposizione delle opere dei  42 componenti del Gruppo Artisti Donatello più altri 28 artisti in qualità di invitati. Si tratta della 39° edizione della mostra di piazza Donatello, nata nel 1948 su iniziativa di quattro scultori con il nome di “Mostra Arte-Sport”, essendo inizialmente legata ad una corsa ciclistica. 

Sempre domani, 17 giugno, alle 18,00 si terrà l’ appuntamento con lo “Yoga della risata”, nel parco di Villa Favard (in via Aretina 511). Il ciclo di incontri, a cura di Simonetta Marchionni, propone la tecnica della cosiddetta risata di gruppo, ideata e sviluppata dall’indiano dottor Madan Kataria.

Ridere, anche se con una risata finta, fa bene” spiega Kataria “Il nostro cervello non è in grado di distinguere una risata finta da una vera, quindi anche sforzarsi di ridere almeno 2 volte al giorno, può fare solo bene al nostro fisico!”

Lo “Yoga della risata” favorisce difatti la cura di malattie, migliora i rapporti interpersonali, rimuove le inibizioni e fa acquisire più fiducia e stima in se stessi. Agli incontri, organizzati dal Quartiere 2 in collaborazione con l’Associazione FormAzione, è possibilie partecipare gratuitamente.

 

Ultime notizie