martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniArte & Cultura"Le Recensioni Ignoranti": il nuovo...

“Le Recensioni Ignoranti”: il nuovo podcast che parla di libri con il sorriso

Sarà disponibile a breve sulle piattaforme streaming "Le Recensioni Ignoranti", il primo podcast di Giulia Papalia, fiorentina classe '93

-

Pubblicità

“Le Recensioni Ignoranti” è un nuovo podcast che vuol parlare di libri con spontaneità e leggerezza, in maniera non ingessata: insomma con un sorriso. Si tratta del primo podcast di Giulia Papalia, fiorentina classe ’93. Il nuovo podcast, prodotto da Blackcandy Produzioni, sarà a disponibile a breve sulle piattaforme streaming digitali.

“Le Recensioni Ignoranti”: dove si scarica il podcast

Il primo podcast di Giulia Papalia propone una formula nuova per parlare di libri in modo non accademico. È un percorso culturale multimediale che nasce con l’ambizione di diventare un talk itinerante.

Pubblicità

“Le Recensioni Ignoranti” si potrà scaricare dal 16 maggio su tutte le piattaforme di streaming digitale. La prima puntata è dedicata a “Le non cose” di Byung Chul Han. Le puntate usciranno con cadenza bisettimanale e ciascuna puntata durerà al massimo 8 minuti. In calendario ci sono complessivamente 12 puntate, che proseguiranno fino al 3 ottobre.

Il calendario di uscita delle puntate del nuovo podcast di Giulia Papalia

Ecco il calendario di uscita delle 12 puntate de “Le recensioni ignoranti” (Blackcandy Produzioni):

  • 16 maggio: “Le non cose” di Byung Chul Han,
  • 30 maggio: “Vita mortale e immortale della bambina di Milano” di Domenico Starnone,
  • 6 giugno: “I miei stupidi intenti” di Bernardo Zannoni,
  • 13 giugno: “Quando abbiamo smesso di capire il mondo” di Benjamin Labatut,
  • 27 giugno: “Morsi” di Marco Peano,
  • 11 luglio: “Nova” di Fabio Bacà,
  • 25 luglio: “Niente di vero” di Veronica Raimo,
  • 8 agosto: “Dove sei, mondo bello” di Sally Rooney,
  • 22 agosto: “Fedeltà” di Marco Missiroli,
  • 5 settembre: “Il pedante in cucina” di Julian Barnes,
  • 19 settembre: “Il sesso che verrà” di Katherine Angel,
  • 3 ottobre: “Come annoiarsi meglio” di Pietro Minto.

Chi è Giulia Papalia

Pubblicità

Giulia Papalia, fiorentina, classe ‘93. Avvicinatasi alla lettura quasi per caso, trova nei libri sempre nuovi spunti riflessivi che aprono inevitabilmente infinite prospettive: dallo sconforto al presobenismo, dalle risposte a nuove domande. Ed è proprio tra queste nuove domande che le è stato proposto di parlare di libri in un podcast; in un primo momento la risposta è stata un no categorico, poi in virtù di quelle prospettive si è chiesta: perché no?

Instagram Le Recensioni Ignoranti | Instagram Giulia Papalia

Pubblicità

 

Pubblicità

Ultime notizie