giovedì, 6 Maggio 2021
HomeSezioniArte & Cultura''Recreativity'' sbarca a Firenze: il...

”Recreativity” sbarca a Firenze: il sociale si mette in mostra

Il concorso nazionale sulla comunicazione sociale indetto dall’associazione culturale Threetype di Latina approda per la prima volta a Firenze, dove le 70 opere migliori del 2011 saranno espostea lla Casa della Creatività.

-

Recreativity sbarca a Firenze, per una mostra che si fa itinerante.

LA MOSTRA. La terza edizione di Recreativity, concorso nazionale sulla comunicazione sociale indetto dall’associazione culturale Threetype di Latina, approda per la prima volta a Firenze, dove le 70 opere migliori del 2011 saranno esposte negli spazi espositivi della Casa della Creatività, in vicolo di Santa Maria Maggiore 1, dal 16 al 26 febbraio. L’inaugurazione della mostra è fissata per le 18 di giovedì 16 febbraio.

IL CONCORSO. Ma cosa è Recreativity? Un concorso capace di raccogliere intorno ai grandi temi sociali l’attenzione dell’opinione pubblica. L’iniziativa rappresenta il primo vero appuntamento dell’advertising sociale che assume come epicentro Latina ma che coinvolge, attraverso i nuovi canali di comunicazione, la collettività nazionale e internazionale. ReCreativity chiama a raccolta tutti gli operatori del settore della comunicazione, gli studenti di discipline affini, compresi quelli degli istituti d’arte, come pure i rappresentanti della società civile che abbiano velleità di misurarsi con i temi descritti nel bando, a elaborare messaggi tanto originali quanto efficaci, declinati sul manifesto 50×70 cm. I migliori cinquanta lavori alimentano, per ogni edizione, una mostra-evento che ha luogo in uno spazio pubblico, fruibile gratuitamente e che ha raccolto nella passata edizione decine di migliaia di presenze attive. Gli eventi collegati al momento espositivo completano la manifestazione contribuendo in maniera determinante a catalizzare l’attenzione del pubblico e degli organi d’informazione su temi di scottante attualità. I vincitori, i testimonial, il catalogo e i seminari organizzati nell’ambito dell’evento rendono l’appuntamento un vero e proprio meeting sulla comunicazione sociale.

Ultime notizie