Scoprire Firenze a bordo della tramvia “T1 Leonardo”, che collega Scandicci con l’ospedale di Careggi passando dalla stazione Santa Maria Novella. È possibile con il primo “tram-tour” che si svolge nella mattinat di venerdì 24 agosto: partenza dalla fermata Resistenza a Scandicci  alle ore 9.00 per poi fine, circa quattro ore dopo, con la visita a Villa Fabbricotti.

Tram tour, su prenotazione

Ad accompagnare i passeggeri-visitatori sarà l’assessore al turismo del Comune di Firenze Cecilia Del Re. L’iniziativa è gratuita e i posti sono limitati: possono partecipare al massimo 25 persone, prenotando online  il tram-tour entro il 21 agosto e portando con sé i biglietti per viaggiare sul tram (o l’abbonamento). I primi 25 che prenoteranno riceveranno una mail di conferma, gli altri rimarranno in lista di attesa per le repliche future dell’iniziativa.

Obiettivo di questa speciale “tour su rotaia” scoprire luoghi affascinanti ma spesso poco conosciuti di Firenze, con visite guidate ai luoghi di interesse che si trovano vicino alle fermate.

“Un’occasione per vivere i quartieri della nostra città, sempre più vitali, e per promuovere percorsi turistici diversi da quelli tradizionali – spiega l'assessore Del Re – Grazie alla tramvia, anche molte attrazioni turistiche fino ad ora meno facilmente raggiungibili si avvicinano. Il Tram tour diventerà un percorso aggiuntivo della nostra App ‘Florence Tube’. Siamo certi che gli operatori turistici sapranno sfruttare questo nuovo mezzo per far scoprire nuovi luoghi della nostra città”.