lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Una giornata piena di poesie

Una giornata piena di poesie

Giovani attori leggono i testi di Machiavelli, Michelangelo Buonarroti, Ugo Foscolo, Galileo Galieli. Stralci di opere di personaggi che furono sepolti nella Basilica di Santa Croce dove domani alle 16 nel Cenacolo verrà celebrata La Giornata Mondiale della Poesia indetta dall'Unesco.

-

.L’evento si chiama “Omaggio alla Poesia, dai Grandi di Santa Croce” ed è un’iniziativa promossa dal Teatro delle Emozioni di Firenze, in collaborazione con l’Opera di Santa Croce ed in compartecipazione con l’assessorato alla cultura dell’Ufficio Centro Storico – Patrimonio Mondiale Unesco, nonché del Centro Unesco di Firenze.

All’evento parteciperanno oltre all’assessore alla cultura Eugenio Giani, Stefania Fuscagni (presidente dell’Opera di Santa Croce) e altre numerose personalità della cultura fiorentina che hanno annunciato la loro presenza. Lo spettacolo di musica e poesia, ideato e diretto da Erminia Zampano, prevede la lettura di testi particolarmente significativi, riferiti ai personaggi sepolti nella Basilica, e specificatamente di Niccolò Machiavelli, Michelangelo Buonarroti, Galileo Galilei, Vittorio Alfieri, Ugo Foscolo e Dante Alighieri.

Le voci recitanti saranno quelle di Ugo Macis, Fausto Leoncini, Filippo Vallini, Gordon Irving, Guido Conti e Giulio Stefanelli: tutti giovani “attori”, alcuni dei quali con importanti esperienze, della Scuola di recitazione Amici di Dante, presso la Società Dante Alighieri di Firenze.

La partecipazione di questi giovani rappresenta l’obiettivo principale dell’iniziativa, che intende valorizzare la poesia e diffonderla tra i giovani, quale valore qualificante nella loro formazione umana. Partecipa all’evento il Coro del Teatro Garibaldi di Figline Valdarno, diretto dal Maestro Alessandro Papini.

Saranno eseguiti interventi musicali anche da David Jackson, con composizioni originali da lui scritte. I costumi indossati dai “Grandi” sono offerti dalla Sartoria Teatrale “Antonietta” di Firenze.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?