mercoledì, 20 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica A petto nudo in aula

A petto nudo in aula

Roggiolani senza camicia in aula per protesta contro l'obbligo della cravatta.

-

Con giacca e cravatta, ma senza camicia. Così si è presentato questa mattina in aula il consigliere regionale dei Verdi Fabio Roggiolani. La singolare protesta è avvenuta dopo che il vicepresidente dell’assemblea Angelo Pollina, che presiedeva i lavori del consiglio, aveva ripreso Roggiolani perchè partecipava alla seduta solo in giacca e camicia.

Roggiolani è uscito dall’aula ripresentandosi poi senza camicia. Il vicepresidente ha sospeso l’aula per alcuni minuti e convocato i capogruppo. “La cravatta – ha spiegato – fa aumentare la temperatura corporea di 2,5 gradi e costringe ad alzare l’aria condizionata in aula tanto che le nostre colleghe sono costrette a coprirsi con dei maglioncini per non sentire freddo. Chiediamo la modifica del regolamento. E’ poi clamoroso che il regolamento preveda l’obbligo di portare la cravatta ma non la camicia”.”

 

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 524 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Pulizia strade a Firenze: multa sospesa anche a gennaio 2021

A Firenze anche nel 2021 prosegue la sospensione dell'obbligo: non è necessario spostare l'auto in occasione della pulizia strade di Alia

Decreto ristori 5: quando esce il testo e quali sono le novità

Dal bonus per lo sport al superamento dei codici Ateco per il contributo a fondo perduto: quando esce il testo del decreto ristori 5 il primo (e forse l'ultimo) provvedimento economico Covid del 2021

Toscana, zona gialla fino a quando: rischio arancione nel weekend?

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla: la conferma o meno del colore arriverà alle porte del weekend