lunedì, 8 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaA scuola col bus. Da...

A scuola col bus. Da domani controlli davanti agli istituti

Da domani scatterà la campagna di controlli Ataf mirata a incoraggiare l'acquisto di biglietti e abbonamenti da parte degli studenti che usano il bus per andare a scuola a Firenze e Provincia.

-

Pubblicità

Da domani scatterà la campagna di controlli Ataf mirata a incoraggiare l’acquisto di biglietti e abbonamenti da parte degli studenti che usano il bus per andare a scuola a Firenze e Provincia.

I controlli dei verificatori Ataf si concentreranno proprio davanti agli istituti scolastici.

Pubblicità

IL PRESIDENTE ATAF. “Il nostro obbiettivo, come sempre, non è quello di “fare cassa” o di punire i trasgressori – spiega il presidente di Ataf, Filippo Bonaccorsi – ma piuttosto di educare i ragazzi al regolare pagamento del servizio di trasporto pubblico. Per questo comunicheremo, giorno per giorno, le zone della città e dell’hinterland che saranno interessate dai controlli dei nostri verificatori”.

Il primo appuntamento è domani, venerdì 17 settembre, davanti alle scuole della zona di Novoli e di Careggi.

Pubblicità

Ultime notizie